Titolo

Torre UNICREDIT dove manutenzione edilizia e sostenibilità convivono

Grattacielo ALLIANZ eccellenza italiana

Come definito dal suo creatore architetto Cesar Pelli


Un “axis mundi”

e non un grattacielo


segue lo spazio circolare della piazza Gae Aulenti. Con i suoi 31 piani e ulteriori 78 metri di guglia Spire,
la torre Unicredit crea una scenografia fresca ed innovativa integrandosi con la sua forma semicircolare
nello spazio pubblico della piazza.
A questa teatralità si aggiungono gli “uomo ragno” della nostra squadra,
eseguendo lavori su fune di lavaggio vetri in quota.

Grattacielo ALLIANZ eccellenza italiana

Grattacielo ALLIANZ eccellenza italiana

La scalata di 50 piani

per raggiungere la vetta.


La torre Allianz di Milano conta 50 piani di altezza costruiti in vetro, cemento e acciaio nel pieno stile nominato “back to the future”. Pur essendo il progetto all’avanguardia non solo per l’Italia, grazie alla sua originalità e tecnologia architettonica utilizzata, ha saputo rispettare il rito ambrosiano di segnare il punto più alto della città con l’installazione della copia della Madonnina del Duomo.

Questo intervento e la pulizia vetrate del grattacielo con le tecniche di lavori su fune sono stati assegnati alla squadra di Rigger s.r.l.

Sicurezza e agilità Esecuzione dall’alto in ambito industriale

Grattacielo ALLIANZ eccellenza italiana

La presenza dei rigger è stata riconosciuta anche nell’ambito industriale della produzione energetica come soluzione più rapida e meno dispersiva per i lavori di manutenzione e riparazione di tutte le tipologie di impianti: eolici, piattaforme petrolifere, navi di trasporto o torri. Grazie alla sua specializzazione e la capacità di ridurre al minimo il rischio dei lavori in corda, Rigger s.r.l. è stata selezionata da Inspection Expediting Services s.r.l. come unico partner abilitato al livello mondiale a praticare gli interventi di ripristino sulle piattaforme onshore e offshore.